Bibliografia

Aa. Vv. 1968
Ayas. Storia, usi, costumi e tradizioni della Valle, Ayas, Società Guide Champoluc,

Aa. Vv.
Lo flambò = Le flambeau, Aosta, Comité des traditions valdôtaines,

Rivista valdostana per le tradizioni.

Aa. Vv.
Augusta, Aosta, Associazione Augusta di Issime,

Rivista contenente vari articoli sul folclore, storia, lingua delle enclavi walser di Issime, Gressoney e di altre comunità walser.

Aa. Vv. 1986
Gressoney e Issime: i Walser in Valle d'Aosta, Aosta, Industrie Grafiche Editoriali Musumeci, pp. 188

Volume descrittivo delle comunità walser di Issime e Gressoney. Esso si divide in una prima parte su Gressoney e in una seconda su Issime. Entrambe le comunità vengono descritte dal punto di vista storico, geografico, economico, religioso e linguistico.

Aa. Vv. 1963
Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, Visp, Vereinigung für Walsertum/Verlag Wir Walser,

Rivista semestrale sul patrimonio culturale walser, contiene articoli riguardanti le comunità walser a nord e a sud delle Alpi di vario genere con contributi di testi dialettali.

Aa. Vv. 1964/1970
Walser Mitteilungen,

Fascicoletto contentente comunicazioni, notizie personali, testimonianze riguardanti le diverse colonie walser e provenienti dal Vallese, relazioni di convegni e di ricerche, informazioni di carattere folcloristico. Walserbrief (Lettera walser) redatta da Tita von Oetinger, dal 1964 al 1970, dal numero 1 al numero 60.

Abate Henry 1970
Des maçons de Fontainemore rapportent à la Cité d'Aoste les Reliques de Saint Grat qui avaient été volées (1380), contenuto in Augusta, , Issime, 1970

Articolo estratto da Histoire de la Vallée d'Aoste

Ahlvers Arthur 1962
Deutsche Dörfer in den welschen Bergen, contenuto in Schweizer Rundschau, 61, Solothurn, 1962

L'autore prende in considerazione i paesi tedeschi situati sulle montagne italiane, dal versante meridionale del Vallese sin alle Alpi Carniche. A p. 205-211 vengono enumerate le colonie walser italiane da Ayas- sino allo Eschental (Territorio ossolano). Campioni dialettali a confronto.

Aliprandi Giorgio 1992
Ayas nell'antica cartografia della Valle d'Aosta e nelle citazioni e immagini d'epoca (1560-1899), Quart, Musumeci Editore, pp. 128

Raccolta di carte e mappe di varie epoche riguardanti la Valle d'Ayas e la Valle d'Aosta. La prima risale al 1560, ad opera dello svizzero Aegidius Tschudi, la seconda cita Ayas e la Kramerthal, il sentiero dei mercanti. Successivamente troviamo carte delle province piemontesi del 1700, documenti dei Savoia e litografie della catena Breithorn-Lyskamm, infine compendio fotografico sul ghiacciaio di Verra. Ogni tavola, mappa o stampa accompagnata da un breve commento.

Aliprandi Giorgio 1974
Ricordo la Val d'Ayas, Ivrea, Priuli & Verlucca, pp. 78

Raccolta di racconti sulla val d'Ayas.

Aliprandi Giorgio 1984
Considerazioni cartografiche sulle migrazioni walser nelle valli d'Ayas e Gressoney, pp. 119-127

Aliprandi Laura 1992
Ayas nell'antica cartografia della Valle d'Aosta e nelle citazioni e immagini d'epoca (1560-1899), Quart, Musumeci Editore, pp. 128

Raccolta di carte e mappe di varie epoche riguardanti la Valle d'Ayas e la Valle d'Aosta. La prima risale al 1560, ad opera dello svizzero Aegidius Tschudi, la seconda cita Ayas e la Kramerthal, il sentiero dei mercanti. Successivamente troviamo carte delle province piemontesi del 1700, documenti dei Savoia e litografie della catena Breithorn-Lyskamm, infine compendio fotografico sul ghiacciaio di Verra. Ogni tavola, mappa o stampa accompagnata da un breve commento.

Aliprandi Laura 1974
Ricordo la Val d'Ayas, Ivrea, Priuli & Verlucca, pp. 78

Raccolta di racconti sulla val d'Ayas.

Aliprandi Laura 1984
Considerazioni cartografiche sulle migrazioni walser nelle valli d'Ayas e Gressoney, pp. 119-127

Balmer Emil 1928
Dütschi Lieder us italiänischem Land, contenuto in Die Alpen, , Berna, 1928

Balmer Emil 1925
Deutsche Sprachinseln in Oberitalien, contenuto in Neue Zürcher Zeitung, 1669-1697, Zürich,

Le isole linguistiche dell'Italia settentrionale. Descrizione di viaggio con particolare osservazione della situazione dialettale. Campioni linguistici.

Barbagallo Renato 1970
I Walser della valle del Lys, contenuto in Augusta, , Issime, Aprile 1970

Bargagli Mühlethaler B. 1983
Das kontrastiv-vergleichende Wörterbuch der alemannischen Dialekte im westlichen Norditalien,

Béchaz S. 1982
I Walser di Ayas, Ayas,

note: In: Notiziario del Monterosa Sky, n° 2, 1982.

Berthod Amédée 1970
Franco Balan un peintre avec deux grands coeurs, contenuto in Augusta, , Issime, 1970

Berton R. 1987
L'architecture valdôtaine et son enracinement dans le paysage, Genova, SAGEP, pp. 564

L'architettura valdostana e il rapporto con l'ambiente.

Bodo Mariangela 2002
Dalla toma alla fontina: trasformazioni della produzione casearia nella valle del Lys,

Il saggio tratta dell'opposizione "toma" "fontina" nell'economia della Valle d'Aosta e delle trasformazioni più recenti di questo sistema, con particolare attenzione alla cultura della "petite montagne" nella Valle del Lys. Numerose le testimonianze orali di valligiani.

Bohnenberger Karl 1916
Allerlei Volkskundliches von den ennetbirgischen Wallisern, contenuto in Schweizerisches Archiv für Volkskunde, , Basel, 1916

La lingua dei commercianti di Gressoney con termini misteriosi e poco conosciuti. Canzoni popolari provenienti dai territori walser italiani.

Bonnefoy J.A. 1879
Documents relatif au Prieuré et à la Vallée de Chamonix recueillis par J.A.Bonnefoy, Chambery,

note: Publiés et annotés par A. Perrin

Borettaz O. 1995
I graffiti nel castello di Issogne in Valle d'Aosta, Ivrea, Priuli & Verlucca, pp. 112

Nella prima parte del volume si descrive dal punto di vista storico il castello di Issogne. Nella seconda si pone attenzione ai graffiti, alle diverse tipologie all'interno dell'edificio.

Brugmans Henry 1970
Philosophie du federalisme, contenuto in Augusta, , Issime, 1970

Buratti Gustavo 1971
Guida bibliografica delle parlate tedesche "Walser" del Piemonte e della Valle d'Aosta, Torino,

Bibliografia ragionata della lingua regionale e dei dialetti del Piemonte e della Valle d'Aosta.

Camisasca Davide 1999
Vallée d'Aoste entre le ciel et la terre, Gressoney Saint-Jean, Lerch Editore, pp. 110

Volume fotografico sulla valle d'Aosta. I testi sono di Dario Cresti-Dina e sono trilingui: italiano, francese e inglese. Immagini organizzate tematicamente: la terra, la casa, l'alpe, l'uomo, la fatica, i divertimenti e la montagna. In conclusione parte tecnica sul tipo di macchina fotografica e sulle pellicole utilizzate.

Carità E. 1994
Alla scoperta della Val d'Ayas, Ivrea, Priuli & Verlucca, pp. 127

Il volume presenta un'ampia descrizione della Val d'Ayas proponendo 10 itinerari storici illustrati.

Cassano Joseph 1964
Una manata di proverbi, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 2, Visp, 1964

Serie di proverbi estratta dalla raccolta «Proverbes et dictons valdôtains» di Joseph Cassano, Aoste 1914.