Documenti › Debiti

Confesso. Issime, 1348 Gennaio 13

Alcuni coloni della valle superiore del Lys, precisamente di Issime, Nyel e Verdobi e Gressoney, dichiarano di essere debitori nei confronti di Amedeo co-signore di Vallaise. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Aosta, Archivio Notarile - Protocolli del notaio Rollet di Courmayeur, 1686
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
C. PERRIN, Inventaire des Archives des Challant, Aoste 1974, II/6
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 37 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 182 (regesto).

Dichiarazione. luogo non identificato, 1379 Ottobre 13

Vioto "Thomo" della Valsesia, abitante a Gressoney, diciara di essere debitore nei confronti di Giovanni, co-signore di Vallaise, di dieci fiorini d'oro, che dovranno essere corrisposti entro il prossimo Natale <1379>. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Aosta, Archivio Storico Regionale - Vallaise, 32, I, 12
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 28, n. 12 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 173 (regesto).

Sentenza. luogo non identificato, 1454 Ottobre 11

Un tribunale arbitrale con Ulrich Beeli quale giudice chiarisce e perfeziona una sentenza emessa l'anno 1452 in una controversia vertente tra Hans Niggenson e figli da una parte e Heinz Bregentzer e figli dall'altra, a proposito di beni, crediti e debiti di Cristina, figlia del fu Janett Winckler, in seguito ad una divisione ereditaria. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Langwies, Gemeindearchiv - 16
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. MEYER-MARTHALER (a cura di), Die Rechtsquellen des Kantons GraubŁnden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, Aarau 1984, 134.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 200, n. 363 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 130 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1475 Febbraio 27

Informazioni
Originale. Tenna, Gemeindearchiv - 6
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 35 (regesto).

Debito. luogo non identificato, 1477 Gennaio 20

L'ammano Claus in Ried si dichiara debitore verso la chiesa di S. Teodulo di Tschappina di un canone di sedici Plappard del corso di Chur alla festa di S. Martino, canone gravante sul podere "im Riet" <Ried> da lui posseduto a titolo di affitto ereditario per conto del conte Georg di Werdenberg Sargans. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Tschappina, Gemeindearchiv - 6
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung, Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 147, n. 239.

Affitto. Avers, 1479 Aprile 23

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, 79
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
N. SALIS-SOGLIO, Regesten der im Archiv des Geschlechts-Verbandes derer von Salis befindlichen Pergamenturkunden, Sigmaringen 1898, 79 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 88 (regesto).

Decima. luogo non identificato, 1480

Informazioni
Originale. Tenna, Gemeindearchiv - 7
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 36 (regesto).

Dazio. luogo non identificato, 1482 Settembre 23

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - 1/67
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 133 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 20 (regesto).

Sentenza. luogo non identificato, 1484 Luglio 9

Konrad Hosang, landammano del Rheinwald, pronuncia sentenza nella controversia tra Peter Mengelt, procuratore del conte Georg di Werdenberg Sargans, difeso da Peter "Schoeni", e Schorsch "an der Egg" e altri, relativa al versamento delle imposte in pepe e l'affitto degli alpi di cui erano debitori verso il detto conte Georg. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del 1783. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 26
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 133 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 20 (regesto).

Dazio. luogo non identificato, 1493 Novembre

Informazioni
Regesto. Milano, Archivio di Stato - T.A.N., 32, cartulario, 84
Originale. Nufenen, Landschaftsarchiv Rheinwald - 9
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 135 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 20 (regesto).

Debito. Macugnaga, 1497 Novembre 20

Pietro "Ferrarius" del fu Antonio Giacomino "de Prequartera" dichiara di essere debitore nei confronti di Antonio del fu Giacomo Pietro "Ferrarius de Bevurcha" di Macugnaga di trentasei lire imperiali per la restituzione del dominio diretto sui beni immobili in Macugnaga; il detto Pietro "Ferrarius" si impegna ad estinguere il debito entro i prossimi due anni. [Ester Bucchi De Giuli]

Informazioni
Originale. Domodossola, Fondazione Galletti - Fondo pergamene

Pubblicazioni
T. BERTAMINI, Storia di Macugnaga, Macugnaga 2005, pp. 44-45.

Estinzione di debito. Formazza, 1668 Ottobre 10

Informazioni
Imbreviatura. Verbania, Archivio di Stato - Archivio notarile, Rosea Francesco, n. 1980

Note