Documenti › Belfort

Lega. luogo non identificato, 1436 Giugno 8

Le giurisdizioni dei tribunali di Davos, Klosters, Castels, Schiers e Seewis, la giurisdizione ecclesiastica di Schiers, Malans, Maienfeld, Belfort, Churwalden, Schanfigg esterno e Langwies, stringono tra loro un'eterna alleanza (“Lega delle dieci giurisdizioni”). [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - B 1560
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
J. GULER, Pündnerischer Handlungen Widerholte und vermehrte Deduction, 1622, a cura di C. Von Moor, Chur 1877, 20.
C. JECKLIN, Urkunden zur Verfassungsgeschichte Graubündens, Chur 1883, 20.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 184, n. 322 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Lega. luogo non identificato, 1436 Giugno 8

Le giurisdizioni dei tribunali di Davos, Klosters, Castels, Schiers e Seewis, la giurisdizione ecclesiastica di Schiers, Malans, Maienfeld, Belfort, Churwalden, Schanfigg esterno e Langwies, stringono tra loro un'eterna alleanza (“Lega delle dieci giurisdizioni”). [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - B 1560
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
J. GULER, Pündnerischer Handlungen Widerholte und vermehrte Deduction, 1622, a cura di C. Von Moor, Chur 1877, 20.
C. JECKLIN, Urkunden zur Verfassungsgeschichte Graubündens, Chur 1883, 20.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 184, n. 322 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Lettera di libertà. luogo non identificato, 1438 Febbraio 5

Clausole integrative della convenzione tra il conte Rudolf di Montfort e il conte Heinrich di Sax da una parte, e gli abitanti di Davos dall'altra, relative alla giurisdizione sui Walser che risiedono tra Belfort e Davos. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Alvaneu, Gemeindearchiv - 2
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 186, n. 325 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Vendita. Davos, 1458 Gennaio 25

Tönzli Galpatramer vende a Ulrich Beeli, balivo di Belfort, otto lire di denari di Hall di canone perpetuo gravante su diversi beni. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Davos, Gemeindearchiv - 4
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. BRANGER, Rechtsgeschichte der freien Walser in der Ostschweiz, Bern 1905, 7.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 186, n. 326 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 119 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1462 Dicembre 2

Claus Tarnutz e sua moglie Ursula vendono a Ulrich Belin di Davos, balivo di Belfort, un canone di affitto ereditario di una lira Pfennig valuta di Chur, gravante sulla fattoria di Fideris “im Dorf” e sul podere detto “Runggelinas”, per il prezzo di venti lire Pfennig. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Fideris, Gemeindearchiv - 7
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 216, n. 411 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 142 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1474 Maggio 1

Ulrich Metzun, detto Schyrmer, e sua moglie Ursula Bällin cedono a Ulrich Bällin, balivo di Belfort, l'obbligo di versare un canone di affitto ereditario di sedici lire di Halle sopra il podere “auf Bolga” <Bolgen>, per il prezzo di trecentoventi lire di Halle. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Davos, Gemeindearchiv - 8
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 188, n. 334 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 119 (regesto).