Documenti › Schaan

Compromesso. Vaduz, 1355 Ottobre 29

Ulrich, ammano di Lach, compone una controversia relativa a diritti e confini di alpi tra la comunità di Schaan da una parte e Peter Rügler, Johannes von Pradamitz, suo fratello Peter, Johannes von Guflen, suo fratello Heinz, Johannes, Peter von Gnalp, Johannes von Masescha, Johannes Gappazol e Nikolaus von Gnalp, denominati "Walliser zu Balbun" <Malbun>, i quali hanno ricevuto in precedenza dalla comunità di Schaan i possedimenti di Malbun, Gampswald e Stawiniel, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di otto lire da corrispondere a san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Vidimus. Triesenberg, Gemeindearchiv - 34
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
F. PERRET - B. BILGERI, Liechtensteinisches Urkundenbuch, Vaduz 1948, I/2, 9
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 237, n. 442 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 157 (regesto).