Documenti › Monstein (Davos)

Sentenza. luogo non identificato, 1491 Giugno 30

Cunradin Belin, landammano di Davos, pronuncia sentenza in una controversia tra Bernhart e Töntz Müsteiner da una parte, e Hensly figlio di Agten e Stoffel Michel, proprietari dell'alpe Venetz, dall'altra, relativa al diritto di pascolo sul Silberberg e tra i prati di Monstein e i pascoli di Spiner, stabilendo che i pascoli di Silberberg siano riservati ai primi, mentre gli altri possano essere sfruttati in comune. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Monstein, Gemeindearchiv - 3
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 190, n. 340 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 119 (regesto).