Documenti › Eau-Noire (fiume)

Affitto ereditario. Chamonix, 1264 Maggio 14

Riccardo, priore di Chamonix, concede a titolo di affitto ereditario ai "Theutonicis" di Vallorcine la metà del territorio di Vallorcine, compreso tra il torrente Barberine, il passo di Salenton e il fiume Eau-Noire dalla sorgente fino al confine tra il territorio di Martigny e il priorato di Chamonix, stabilendo un canone annuo di otto denari, da corrispondere alla festa di san Michele, e quattro lire alla festa di Tutti i Santi, e l'obbligo che i detti "Theutonicis" divengano ligi del Priorato di Chamonix. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Annecy, Archives Dèpartementales - Prieuré de Chamonix.
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
J.A. BONNEFOY, Documents relatifs au Prieuré et à la Vallée de Chamonix recueillis par J.-A. Bonnefoy, publiés et annotés par A. Perrin, Chambery 1879, I, 10.
Musée de Vallorcine (a cura di), «E v’lya», 4 (1991), pp.16-17.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 313 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 202 (regesto).