Documenti › Churwalden (monastero premonstratense)

Vendita. luogo non identificato, 1428 Settembre 7

Philipp Räbstein e sua moglie Nesa, figlia dell’Ammann di Tschiertschen, vendono al preposito e al monastero di Churwalden il podere Pretsch ad Arosa per cinquanta lire di Costanza. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Vidimus ???. Chur, Bischöflicher Archiv - Chartular Churwalden, p. 42b
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 352 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1445 Agosto 23

Christian Jud, figlio di Ort Jud di Churwalden e sua moglie Elsa, figlia di Peter Walser, ricevono dal preposito Georg e dal capitolo del monastero di Churwalden il mulino del monastero, con il terreno ad esso pertinente, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di sei staia di orzo del mulino e quattro lire di Halle di Costanza, valuta di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - AB, VI, 6
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
F. O. SEMADENI, Beiträge zur Walserforschung, Arosa 1935, 5.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 130 (regesto).

Arbitrato. Davos, 1463 Ottobre 18

L'abate Ludwig e il monastero di Churwalden da una parte, e Risch di Dal, i fratelli Oswald e Jakob di Parpan, i fratelli Risch e Clemens Risch di Dal ed altri uomini della giurisdizione del monastero di Churwalden residenti a Obervaz dall'altra parte, dopo il vano tentativo di riconciliazione del 27 maggio 1456, affidano la soluzione delle loro controversie all'arbitrato dell'ammano, del consiglio e della comunità di Davos. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 14
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 130 (regesto).

Sentenza. luogo non identificato, 1472 Febbraio 1

Sentenza dell’Ammann Dysch di Tschiertschen nella giurisdizione di Churwalden, relativa a due canoni d’affitto verso il monastero di Churwalden. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv - sub dato ?????
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 201, n. 367bis (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 131 (regesto).

Statuti. luogo non identificato, 1477 Febbraio 15

L'abate del monastero, l'ammano, i consiglieri e giurati del tribunale di Churwalden, con il consenso e il parere del loro signore, il balivo Gaudenz di Matsch, conte di Kirchberg e signore delle otto giurisdizioni, compongono un voluminoso statuto della giurisdizione. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Churwalden, Kreisarchiv - 6
Supporto: Pergamena |

Pubblicazioni
WAGNER-SALIS, Rechtsquellen des Cantons Graubünden, in «Zeitschrift Schweiz. Recht», II, Basel 1889, p. 116.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 131 (regesto).