Documenti › Chur (S. Lucio, monastero premonstratense)

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1300 Novembre 11

Berthold, prevosto del monastero di san Lucio di Chur, e il capitolo concedono con unanime deliberazione a titolo di affitto ereditario a Walther del Wallis detto "Röttiner" e a Giovanni anch'egli del Wallis detto "Aier" e ai loro eredi i beni ed i prati “Pradella” e “Silvaplanii”, secondo il diritto dei Walser di Davos. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del 1453. Chur, Bischöflicher Archiv - St. Luzi, Cart. B f. 109
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, II, Chur 1854, 97.
E. MEYER-MARTHALER e F. PERRET (a cura di), Bündner Urkundenbuch, III, Chur 1970, 1308.
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 2. (regesto)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 191, n. 343 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Affitto ereditario. Vrin, 1312 Gennaio 28

Alberto, preposito del monastero di san Lucio di Chur, concede a titolo di affitto ereditario ai fratelli Martino, Alberto e Franzino figli del fu Martino detto "Dyabolus" i possedimenti del monastero a Vrin, per il canone annuo di venti lire mezzane a san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv - St. Luzi, E 8
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, II, Chur 1854, 147.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 46 (regesto).

Affitto ereditario. Chur, 1393 Aprile 27

Ulrich, preposito del monastero di san Lucio di Chur, concede al vallesano Hans Has i poderi “Vanullia”, “Gryden”, “Runggalier” e “Risaldai” a Churwalden a titolo di affitto ereditario, per il canone annuo di ventitre scellini di Costanza. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Beudern, Pfarrarchiv - Urk. Sammlung, fol. 146
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, IV, Chur 1865, 184.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Affitto. luogo non identificato, 1408 Giugno 22

Ricevuta dell’affitto di Claus Brunner del Triesenberg verso il preposito Dietrich e il monastero di San Lucio di Chur, relativo al podere “Untergufflin” a Triesenberg. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Vidimus. Chur, Bischöflicher Archiv - Chartular B, p. 51
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 239, n. 449bis (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 158 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1409 Febbraio 5

Balthasar Mattli e sua moglie Cristina vendono al monastero di san Lucio di Chur un canone di affitto ereditario di una lira di Halle a sant'Andrea, gravante sul loro libero podere detto “Ladamatta” a Innerpraden, per il prezzo di dieci lire Pfennig. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - 30, 5
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 28.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 349 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Affitto. luogo non identificato, 1414 Ottobre 13

Klaus Brunner di “Curtinalp” <Triesenberg> riceve dal preposito del monastero di san Lucio di Chur metà del podere di Vrisula sul Triesenberg, goduto fino alla morte dal “gross Hans”, e appartenente alla cappella della Beata Vergine di Triesen, per il canone annuo di tre lire Pfennig e mezzo da corrispondere il giorno di San Gallo. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni

Pubblicazioni
F. PERRET - B. BILGERI, Liechtensteinisches Urkundenbuch, Vaduz 1948, I/2, 44.
J. B. BÜCHEL, Geschichte der Pfarrei Triesen, in «Jahrbuch des hist. Verein F. Liechtenstein», 3 (1902), p. 18 (regesto)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 240, n. 450 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 158 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1416 Ottobre 10

Klaus Brunner, residente al “Curtinalp” <Triesenberg>, riceve a titolo di affitto ereditario dal monastero di san Lucio di Chur la metà del podere “Vrissulen”, precedentemente occupato dal defunto “gross Hans”, per il canone annuo di quattro scellini e mezzo. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni

Pubblicazioni
F. PERRET - B. BILGERI, Liechtensteinisches Urkundenbuch, Vaduz 1948, I/2, 48
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 240, n. 451 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 158 (regesto).

Affitto ereditario. Chur, 1419 Luglio 24

Hänsli Prader vende a suo zio Peter Prader un canone di affitto di quindici scellini Pfennig a san Martino e a sant'Andrea, relativo al suo podere detto “die Mittel Gadenstatt”, situato a Praden, goduto in affitto ereditario per conto del monastero di san Lucio di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - 30, 7
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 29.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 350 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Permuta. luogo non identificato, 1442 Gennaio 13

Hensly di Praden permuta con Mattli di Praden un prato nello stesso luogo, concesso in affitto ereditario da Heinz di Unterwegen, con un altro prato, concesso in affitto ereditario dal monastero di San Lucio di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Tschiertschen, Gemeindearchiv - 2
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 198, n. 357 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 130 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1487 Giugno 4

Elsa Prader di Praden vende a Lienhart un canone annuo di sei scellini Pfennig a sant'Ilario, gravante su di un campo a Praden, goduto in affitto ereditario per conto del monastero di san Lucio di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - 30, 19
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 33.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 202, n. 373 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 131 (regesto).