Documenti › Wannes

Vendita. luogo non identificato, 1472 Febbraio 16

Maddalena di Wannes, in qualità di amministratrice dei beni della figlia del defunto signore di Wannes e con il consenso di altri membri della famiglia, vende ad Anna Caminada, vedova di Alberto Caminada di Schweiningen, il canone annuale perpetuo a san Martino di cinquantadue formaggi buoni del peso di Chur e di una libbra di pepe, dovuto dai figli di Oschwald di Mutten per due poderi a Mutten goduti a titolo di affitto ereditario. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Mutten, Gemeindearchiv - 3
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 145, n. 233 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 104 (regesto).