Documenti › Formazza, Archivio Comunale

Regolamento. luogo non identificato, 1400 - 1499

Regola dei rispettivi obblighi tra il curato di san Bernardo di Formazza e la comunità e gli uomini della valle. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XVI sec.. Formazza, Archivio Comunale
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
A. BARAGIOLA, Documenti latini, italiani e tedeschi di Formazza, in «Bollettino Storico per la Provincia di Novara», 1 (1919).
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 90, n. 146 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 48 (regesto).

Convenzione. Formazza, 1451 Giugno 7

I rappresentanti della comunità di Formazza da una parte e della comunità della val Bedretto dall'altra sottoscrivono una convenzione relativa al trasporto delle mercanzie, la manutenzione della strada e lo sgombero della neve attraverso il passo di san Giacomo. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Formazza, Archivio Comunale
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
A. BARAGIOLA, Documenti latini, italiani e tedeschi di Formazza, in «Bollettino Storico per la Provincia di Novara», 3 (1918), pp. 106-109 (trascrizione e traduzione italiana)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 85, n. 127 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 45 (regesto).

Legato. Formazza, Canza, 1451 Luglio 7

Nicola "zu Niwenhiis" <della Cà nova> di Canza, essendosi diffusa in valle la pestilenza, dispone “pro remedio anime sue” un legato di cinquanta forme di formaggio a favore del curato della chiesa di san Bernardo di Formazza, con l'obbligo di recarsi tutti i lunedì a pregare sulla sua tomba, oltre a tre lire imperiali a favore della chiesa e otto “passi” di tela a favore dell'altare di san Bernardo. Altri parrocchiani di Canza e di altre frazioni aggiungono vari legati in sale, biada e tela. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Formazza, Archivio Comunale
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino, tedesco

Pubblicazioni
A. BARAGIOLA, Documenti latini, italiani e tedeschi di Formazza, in «Bollettino Storico per la Provincia di Novara», 3 (1918), pp. 109-114 (trascrizione e traduzione italiana)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 85, n. 128 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 47 (regesto).

Privilegio. Vigevano, 1486 Aprile 20

Gian Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano, su istanza di due nunzi rappresentanti della comunità di Formazza, concede a quest'ultima il privilegio di amministrare autonomamente - attraverso un giudice eletto dagli uomini di Formazza e confermato dal duca di Milano - la giustizia civile, in particolare per quanto riguarda le controversie con i commercianti che frequentano la valle, in conformità agli statuti e alle consuetudini della comunità. [Ester Bucchi de Giuli]

Informazioni
Originale. Formazza, Archivio Comunale - 1.1
Copia coeva. Formazza, Archivio Comunale - 1.1
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
A. BARAGIOLA, Documenti latini, italiani e tedeschi di Formazza, in «Bollettino Storico per la Provincia di Novara», 3 (1918), pp. 178-181 (trascrizione)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 88, n. 138 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 48 (regesto).

Privilegio. Vigevano, 1486 Aprile 20

Gian Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano, su istanza di due nunzi rappresentanti della comunità di Formazza, concede a quest'ultima il privilegio di amministrare autonomamente - attraverso un giudice eletto dagli uomini di Formazza e confermato dal duca di Milano - la giustizia civile, in particolare per quanto riguarda le controversie con i commercianti che frequentano la valle, in conformità agli statuti e alle consuetudini della comunità. [Ester Bucchi de Giuli]

Informazioni
Originale. Formazza, Archivio Comunale - 1.1
Copia coeva. Formazza, Archivio Comunale - 1.1
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
A. BARAGIOLA, Documenti latini, italiani e tedeschi di Formazza, in «Bollettino Storico per la Provincia di Novara», 3 (1918), pp. 178-181 (trascrizione)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 88, n. 138 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 48 (regesto).

Statuti. Vigevano, 1487 Febbraio 9

Statuti, articolati in sessanta capitoli, compilati dalla comunità di Formazza rappresentata da Giovanni detto Gualcio, vicario, da Pietro "Brando" e Gaspare Antonio "Berta", consoli, da Michele "Della Zucca" e Antonio Denrico "de Brusi", credenzieri, e da nove rappresentanti designati dalla comunità di Formazza. Gli statuti vengono approvati, lo stesso giorno, da Gian Galeazzo Maria Sforza. [Ester Bucchi De Giuli]

Informazioni
Originale. Formazza, Archivio Comunale
Originale. Roma, Archivio di Stato - Statuti
Supporto: Codice pergamenaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
J. R. BURCKHARDT, Das lateinische Statut der deutschen Colonien im Tal von Formazza im oberen Piemont, in «Archiv Schweiz. Geschichte», 3 (1844), 4 (1846).
U. DE CENSI, Val Formazza, Milano 1961.
A. ALESSI ANGHINI, A Formazza. Edizione critica degli Statuti concessi alla valle da Gian Galeazzo Sforza nell’anno 1487, Omegna 1971.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 89, n. 139 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 48 (regesto).

Privilegio. Vigevano, 1494 Gennaio 23

Privilegio concesso da Gian Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano, alla comunità di Formazza circa la prescrizione degli atti rogati in valle. [Ester Bucchi De Giuli]

Informazioni
Originale. Formazza, Archivio Comunale
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
A. BARAGIOLA, Documenti latini, italiani e tedeschi di Formazza, in «Bollettino Storico per la Provincia di Novara», 1 (1919), pp. 188-191
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 90, n. 144 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 48 (regesto).

Privilegio. Milano, 1495 Febbraio 13

Ludovico Maria Sforza, duca di Milano, conferma alla comunità di Formazza i privilegi goduti in materia di giurisdizione. [Ester Bucchi De Giuli]

Informazioni
Originale. Formazza, Archivio Comunale
Copia a stampa. Formazza, Archivio Parrocchiale
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
BUSTICO, Statuti di Valle Formazza, in "Novara", 1 (1923)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 90, n. 145 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 48 (regesto).