Documenti › Chur, Staatsarchiv

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1317 Giugno 2

Burkardt e Rudolf di Schauenstein concedono ai fratelli Johann, Heinrich e Wilhelm, figli di Wunfried del Rheinwald, il possedimento di Urnaus in val Nandrò, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di dieci lire biliane a san Martino. I coloni e i loro eredi avranno l'obbligo del soccorso militare con scudo e lancia in tutto il territorio dell'episcopato di Chur, tranne contro i baroni di Vaz, a spese dei signori. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del 1448. Chur, Staatsarchiv - 1/7
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 145, n. 234 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Infeudazione. Chur, 1338 Dicembre 8

Ulrich V, vescovo di Chur, concede in feudo a Ursula von Vaz e al marito Rudolf von Werdenberg Sargans la valle di Safien. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/5, 2
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 33 (regesto).

Vendita. Castasegna, 1353 Giugno 9

Giacomo, figlio di Janes detto "Schazzus Salis" di Soglio, vende a Redulfo figlio di Guberto "Zussius Salis" di Soglio un possedimento con casa e stalla ad Avers, detto “ad mariam parvam” <fattoria piccola>, possedimento coltivato dai fratelli Simon e Arnoldus di Avers, per la somma di duecento fiorini. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - D.VI.A.II.1.Nr.1b
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 141, n. 224 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 87 (regesto).

Lega. Süs, 1365 Maggio 18

I rappresentanti della comunità di Bormio da una parte e Jacobo Ammano di Davos e altri rappresentanti della comunità di Davos dall’altra, stringono tra loro un trattato di pace perpetua, che ponga fine alle liti, violenze, omicidi e furti perpetrati negli anni precedenti. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Bormio, Archivio Comunale
Copia. Chur, Staatsarchiv - 1/17
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, III, Chur 1861, 123.
E. BESTA, Bormio antica e medioevale, Milano 1945, 3.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 183, n. 319 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Affitto ereditario. Soglio, 1377 Aprile 6

Redulfo "Salis" di Solio del fu Guberto e suo figlio Andriota concedono a Giovanni "Ossang", ministrale della valle di Avers, la metà di tutti i beni e prati, ascoli e pascoli, terre da fieno e pasture estive, posti alla Cresta di Avers, a titolo di affitto ereditario “secondo l'uso, costume e consuetudine della valle di Avers”, per il canone annuo di trantacinque lire e quattro soldi secondo il corso della val Bregaglia alla festa di san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, 17
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
N. SALIS-SOGLIO, Regesten der im Archiv des Geschlechts-Verbandes derer von Salis befindlichen Pergamenturkunden, Sigmaringen 1898, 17 (regesto)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 141, n. 226 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 87 (regesto).

Affitto ereditario. Valendas, 1379 Aprile 23

Heintz di Valendas, Hartwig di Valendas e Hans Baltzar di Andersilia di Mesocco concedono a Hans Grider e Hans zem Bach l'alpe e la tenuta Selva Plana a Valendas, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di otto lire a san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/3b, 7
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, IV, Chur 1865, 12.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 33 (regesto).

Vendita. Chur, 1380 Novembre 11

I fratelli Corrado, Paolo e Osvaldo von Marmels vendono a Giovanni von der Stampf <Stampa> il loro “Mayrof in Alaks “mit Wisen mit Holz mit Wald mit Wenne” <con pascoli e boschi>. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 18
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1387 Marzo 22

Consiglio e cittadini di Chur concedono a Hans Walser, a sua moglie Francisca e a Jäckli Bonett, fratello di Francisca, un pascolo comune davanti a Chur, a titolo di affitto ereditario, con il compito di mantenere il ponte sopra il ruscello del mulino, verso il convento di san Nicolao. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/3b, 9
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Libro delle rendite. luogo non identificato, 1400 - 1499

Libro delle rendite dell'Ospizio di san Pietro al passo del Settimo. Contiene notizie sulle fattorie concesse ai Walser nella valle di Avers: “Isti infrascripti census et redditus ecclesie sancti Petri in monte Sett sita in valle Avers. Item primo de bonis jacentibus in Avers super bona jacentes in der usseren cresten die da stost wswerd an cazaal LX pl. evich syns of sint martins tach. Item Aber so ath sant Peters kerch of der inderen kesten LX pl. evichlichen. Item solvitur predicte ecclesie sancti Petri de Set omni anno ad festum sancti martini floreni 3 denariorum monete curiensis super maryam pansot iacentem in Avers in loco dicto Gyoff [...] scilicet ad computum pingues XVI pro quolibet florino. Item solvitur dicte ecclesie sancti Petri de Set omni anno ad festum sancti martini floreni 4 denariorum monete curiensis super maryam dextra ckrucz jacentem similiter in valle afers [...] ad computum eciam pingues XVI pro quolibet floreno eciam super mariam rivyus [...]. Item solvitur omni anno ad festum sancti martini prefate ecclesie super maryam subtus sasol jacentem eciam in Afers floreni VI denariorum monete curiensis [...] ad computum eciam pingues XVI pro quolibet floreno”. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - B 438
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino, tedesco

Pubblicazioni
F. JECKLIN, Urbar des Hospizes St. Peter auf dem Septimer, in «Jahresbericht Hist.-Antiquar. Gesellschaft Graubünden», 1914, p. 229
H. WEBER, Avers, Chur 1985, p. 199.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 88 (regesto).

Lega. luogo non identificato, 1407 Gennaio 25

Le comunità dell’Oberhalbstein, di Stalla, dell’Avers e del Rheinwald stringono tra loro una lega perpetua. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia (epoca?????). Chur, Staatsarchiv - Landesakten
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
C. JECKLIN, Urkunden zur Verfassungsgeschichte Graubündens, Chur 1883, 12
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 87 (regesto).

Dichiarazioni. Cazis, 1407 Gennaio 13

La badessa Wandelburg di Cazis annuncia che un tribunale arbitrale composto da Rudolf Bellazun canonico di Chur, prete Hans di Safien, Friedrich di Juvalt, balivo di Fürstenau, Oswald di Marmels, “ammano di Räzüns, ammano Marugg, Hans Müller di Dalin, ammano Tester di Safien e Hans figlio di Jans di Glas, ha pronunciato sentenza nella controversia tra il monaco Hensli e Hans Vogel, relativa a diritti di pascolo e sfuttamento di terre comuni. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - A I/5, 6a
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 34 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1409 Febbraio 5

Balthasar Mattli e sua moglie Cristina vendono al monastero di san Lucio di Chur un canone di affitto ereditario di una lira di Halle a sant'Andrea, gravante sul loro libero podere detto “Ladamatta” a Innerpraden, per il prezzo di dieci lire Pfennig. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - 30, 5
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 28.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 349 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Affitto. Süs, 1415 Giugno 17

Peter Kazin e Mascholl Canadal, sindaci e procuratori della comunità di Süs, concedono a Johann, detto Lo[e]zar, di Davos, l'alpe Vereina sul lato destro del rio Vereina fino al rio Vernela, in affitto per ventitre anni, con riserva del diritto di pascolo per animali da soma da parte degli uomini di Süs. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/15, 1
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 183, n. 321 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1418 Maggio

Heinrich, barone di Rhäzüns, concede a Ulrich Lorenz di Campel un podere a Safien, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di dodici scellini. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/5, 9
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 34 (regesto).

Affitto ereditario. Chur, 1419 Luglio 24

Hänsli Prader vende a suo zio Peter Prader un canone di affitto di quindici scellini Pfennig a san Martino e a sant'Andrea, relativo al suo podere detto “die Mittel Gadenstatt”, situato a Praden, goduto in affitto ereditario per conto del monastero di san Lucio di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - 30, 7
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 29.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 350 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Vendita. Vicosoprano, 1420 Maggio 21

Albert de Rumo vende a Andrea e Guberto Salis la sua parte di alpe in territorio de Bivio dove si dice in Alach. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 29
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Lega. luogo non identificato, 1424 Marzo 16

Atto di fondazione della Lega Grigia, con la partecipazione, tra gli altri, degli uomini e della comunità del Rheinwald. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 4
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
C. JECKLIN, Urkunden zur Verfassungsgeschichte Graubündens, Chur 1883, 15.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 127 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 19 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1424 Marzo 10

Peter di Greifensee, signore di Haldenstein, concede ai fratelli Hans, Dietrich e Josen Batanier, i poderi “Seuils” e Calanda <"Gelenden">, a titolo di affitto ereditario, per il canone annuo di nove lire Halle corso di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/18d, 1
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 150 (regesto).

Lega. Truns, 1424 Marzo 16

Gli uomini e la comunità di Obersaxen, con Tenna e Safien sono rappresentati dal barone di Rhäzüns nella fondazione della Lega Grigia. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - AI/1, 4
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 70 (regesto).

Affitto. Casaccia, 1429 Marzo 18

Gaudenzio Crösna di Stalla concede ai fratelli Salviölen di Casaccia la sua parte di podere e alpe a Stalla in località Allack. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 31
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Note
L'indicazione del mese e del giorno è frutto di congettura: il documento infatti fornisce insieme all'anno la semplice indicazione "venerdì prima della domenica delle Palme". Nel 1429 La pasqua cade il 27 marzo, quindi da questo dato si può ricavare che la data di redazione del nostro documento è appunto il 18 marzo.

Affitto. luogo non identificato, 1434 Dicembre 21

Hans, figlio di Jaken di Sapün, vende ad Hans Mettier un canone di affitto annuo di sei lire di Halle a sant’Andrea sul podere di Sapün goduto per conto del capitolo del duomo di Chur a titolo di affitto ereditario. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - P 5,5
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 142.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 352 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Lega. luogo non identificato, 1436 Giugno 8

Le giurisdizioni dei tribunali di Davos, Klosters, Castels, Schiers e Seewis, la giurisdizione ecclesiastica di Schiers, Malans, Maienfeld, Belfort, Churwalden, Schanfigg esterno e Langwies, stringono tra loro un'eterna alleanza (“Lega delle dieci giurisdizioni”). [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - B 1560
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
J. GULER, Pündnerischer Handlungen Widerholte und vermehrte Deduction, 1622, a cura di C. Von Moor, Chur 1877, 20.
C. JECKLIN, Urkunden zur Verfassungsgeschichte Graubündens, Chur 1883, 20.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 184, n. 322 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Affitto. Zernez, 1437 Agosto 24

Markus Kazin e Jannut Matzzan di Süs concedono a Nickal Ysch di Davos l'alpe Vereina, dalla cascata di Rotbrunnen e dal rio Vernela in dentro verso Süs, con una baita, i pascoli e le pertinenze, in affitto per il canone annuo di quattordici lire mezzane, con la riserva del diritto di pascolo per i cavalli degli uomini di Süs ed alcune clausole circa la quota appartenente a Bertun di Ganda. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/15, 2
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 184, n. 323 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Arbitrato. Bivio, 1438 Luglio 2

I fratelli Andrea, Rodolfo e Guberto Salis da una parte e i fratelli Giovanni e Domenico Petsponda di Casaccia dall’altra e Gaudenzio Crosna di Bivio dall’altra ancora, nominano Simone Stampa, Pietro Zorle di Silvaplana, Giovanni detto Matzucki di Bivio, Pietro detto Jeckli di Bivio, Giovanni detto Bowal di Allack e Giovanni detto Tzuck di Allack, quali arbitri nelle controversie tra le parti relative a beni e pascoli in Allac. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XVIII sec.. Chur, Staatsarchiv - Copialbuch Salis, D VI BS 277
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Sentenza. Bivio, 1438 Luglio 2

Gli arbitri pronunciano sentenza relativa ai beni in contestazione, stabilendo i confini e attribuendo alle parti prati, pascoli e fattorie in Alack. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XVIII sec.. Chur, Staatsarchiv - Copialbuch Salis, D VI BS 277
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Lettera di libertà. Davos, 1438

Il conte Rudolf di Montfort e il conte Heinrich di Sacco Mesocco, a nome della loro madre e moglie ed a nome delle sorelle Kunigunde e Katharina di Werdenberg, confermano ai Walser di Langwies i vecchi diritti fondati sulle libertà degli uomini di Davos e decidono delle competenze giurisdizionali nel caso di controversie con la signoria. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XVII sec.. Chur, Staatsarchiv - B 1980/16
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. MEYER-MARTHALER (a cura di), Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, Aarau 1984, 15.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 353 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Affitto ereditario. Chur, 1440 Dicembre 21

Egan di Stürvis vende al capitolo della cattedrale di Chur l'obbligo di cinque lire di Halle su due poderi a Stürvis e il diritto di pascolo per dieci vacche all'alpe Yges (Jes). [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - M.D.S., 672
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
A. MOOSER, Ein verschwundenes Bündnerdorf. Die freien Walser auf Stürvis, Vatscherinenberg, Rofels und Guscha, in «Bündner Monatsblatt», 1915, 6.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 141 (regesto).

Esenzione. luogo non identificato, 1441 Novembre 7

Partius "de Vallreni", a nome degli uomini del Rheinwald, chiede al duca di Milano Filippo Maria Visconti l'esenzione dal dazio sul vino forestiero per gli uomini del Rheinwald. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 6
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 128 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 19 (regesto).

Consacrazione. luogo non identificato, 1441 Agosto 1

Il vescovo di Costanza consacra la chiesa dedicata alla santa Madre di Dio nella valle di Safien. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Regesto. Chur, Staatsarchiv - B 1790
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 34 (regesto).

Quietanza. Casaccia, 1442 Luglio 9

Copia “finis et confessionis” di Gaudenzio Crösne di Bivio per i beni alpi di Allako. Testi Johannes detto Bowal di Allako, Giovanni detto Tzuck di Bivio e altri. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XVIII sec.. Chur, Staatsarchiv - Copialbuch Salis, D VI BS 277
Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Concessione. luogo non identificato, 1443 Dicembre 21

Il conte Heinrich di Werdenberg Sargans concede agli abitanti del Rheinwald il diritto di tenere a Splügen un mercato settimanale nel giorno di sabato e una fiera annuale il 6 ottobre. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 5
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. BRANGER, Rechtsgeschichte der freien Walser in der Ostschweiz, Bern 1905, 5.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 129 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 19 (regesto).

Sentenza. Chur, 1443 Maggio 25

Jörg Schönögli, presidente di un tribunale arbitrale, pronuncia sentenza in una controversia tra Hans Batänier e la comunità di Untervaz, relativa ai confini, ascoli e pascoli. Viene confermata la sentenza del 1424, con esortazione alle parti di non sconfinare con il pascolo del loro bestiame. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/18d, 2
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 150 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1445 Agosto 23

Christian Jud, figlio di Ort Jud di Churwalden e sua moglie Elsa, figlia di Peter Walser, ricevono dal preposito Georg e dal capitolo del monastero di Churwalden il mulino del monastero, con il terreno ad esso pertinente, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di sei staia di orzo del mulino e quattro lire di Halle di Costanza, valuta di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - AB, VI, 6
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
F. O. SEMADENI, Beiträge zur Walserforschung, Arosa 1935, 5.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 130 (regesto).

Vendita. luogo non identificato, 1447 Novembre 21

Marti Rot di Vals, con il consenso del balivo Fluri Schnider di Splügen, vende a suo figlio Hans, residente a Vals, la sua proprietà "an der Egga" a Peil <Vals>, il monte <maggengo> "Gugelzipfi", ventiquattro diritti d'alpe per mucche e una baita a Selfa, per il prezzo di cento fiorini. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/9, 3
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 162, n. 282 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 47 (regesto).

Esenzione. Milano, 1451 Marzo 29

Il duca Francesco Sforza di Milano conferma alla comunità di Valle Reno l'esenzione dal dazio sul vino forestiero, chiesta dagli uomini vallis Rheni il 7 novembre 1441 e concessa da Filippo M. Visconti il 1 febbraio 1442, conferma concessa ad istanza del podestà della Valle in data 1 dicembre 1450. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 6
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 129 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 19 (regesto).

Concessione. Vicosoprano, 1453 Dicembre 14

Rodolfo Salis, Giovanni Kesser e Jacobus Monaci de Sancto Gaudenzio concedono a Scherum de Castromuro abitante in Valle Thomeliasche il diritto di pesca nel lago de la Caurasalva all’alpe de Halach. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 47
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Vendita. luogo non identificato, 1454 Marzo 12

Hans Nigg “il vecchio” vende a Cristina Winkler, figlia di Janett Winkler, un canone d'affitto ereditario di sette lire di Halle sul suo podere di Fondei, per il prezzo di centoquaranta lire di Halle. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - P 1, 22
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 145.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 199, n. 362 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 130 (regesto).

Vendita. luogo non identificato, 1455 Novembre 3

Peter von Greifensee vende, con patto di riscatto, ai fratelli Hans il vecchio, Hans il giovane, Kaspar, Cläusi, Simon, Ludwig, Anna la vecchia, Anna la giovane, figli del defunto Hans Batänier, il podere “Seuils”, oltre a ventiquattro diritti d'alpe per mucche sull'alpe Lungandine, per il prezzo di cento lire di Halle valuta di Chur, riservandosi un canone annuo ridotto, di quattro lire di Halle e tredici Biner di strutto. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/18d, 3
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 150 (regesto).

Permuta. Soglio, 1455 Novembre 10

Martino figlio di Pietro Gianossi de Palcanis di Soglio, abitante in Avers “in loco de Gioff”, riceve in permuta da Domenica, figlia di Tamino Nicola di Soglio, con il consenso di Giovanni del fu Gaudenzio "de Ardizonibus", la quarta parte "pro indiviso" di una fattoria che era appartenuta a Tamino suo padre, posta in territorio di Avers, a Juf, con casa coperta di legno, stufa, orto, portici, terreni, alpe e diritti d’alpe, tra i confini a mattina Gaspare Pfiffer, a mezzogiorno il Reno, a sera Gaspare Pfiffer, a notte la cresta delle montagne; la quale fattoria tengono in affitto “ad meliorandum” Nicolao del fu Brocha di Turatzono nonché la chiesa di San Pietro “ad Set” <sul Settimo>, pagando l’affitto ogni anno alla festa di San Martino. Lo stesso Martino dà in permuta a Domenica alcuni beni a Soglio. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI/AI, 49
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 87 (regesto).

Vendita. Casaccia, 1456 Marzo 16

Giovanni fu Giani Monaci de Sancto Gaudenzio vende a Rodolfo Salis la sesta parte dell’Alpe Halach con le sue fattorie, cascine e pascoli e il diritto di pesca nel lago di Caura Salva. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 50
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 104 (regesto).

Diritti di pascolo. luogo non identificato, 1462 Maggio 31

Contratto tra Maienfeld e Wernherr di Sigberg da una parte e gli uomini di Vatscherinenberg dall'altra, in relazione ad un diritto di pascolo del valore di due lire di denari di canone annuo. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - Mohr. Sammlung
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
A. MOOSER, Ein verschwundenes Bündnerdorf. Die freien Walser auf Stürvis, Vatscherinenberg, Rofels und Guscha, in «Bündner Monatsblatt», 1915, 8.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 228, n. 433 (regesto)

Arbitrato. Davos, 1463 Ottobre 18

L'abate Ludwig e il monastero di Churwalden da una parte, e Risch di Dal, i fratelli Oswald e Jakob di Parpan, i fratelli Risch e Clemens Risch di Dal ed altri uomini della giurisdizione del monastero di Churwalden residenti a Obervaz dall'altra parte, dopo il vano tentativo di riconciliazione del 27 maggio 1456, affidano la soluzione delle loro controversie all'arbitrato dell'ammano, del consiglio e della comunità di Davos. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 14
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 130 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1464 Novembre 27

Martin Schocher di Safien dichiara di essere debitore verso Flurin Brunolt di Obersaxen di un obbligo annuo di dieci fiorini di sedici Plappart l'uno. Quale garanzia impegna il podere “Widersgut” a Camana con il fienile ad esso pertinente, che egli possiede a titolo di affitto ereditario per conto del monastero di Cazis. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/3b, 32
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
W. DERICHSWEILER, Eine unedierte Safier-Urkunde, in «Bündner Monatsblatt» 1920, p. 180.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 35 (regesto).

Sentenza. Piuro, 1464 Dicembre 5

Sentenza arbitrale relativa alla retrovendita ai fratelli Agostino, Andrea e Guberto Salis di dieci/diciottesimi pro indiviso di “alpe mayrie, asculive et pasculive” con due cascine e abitazione in territorio di Bivio Alpis de Alach, tra i confini a mattina e mezzogiorno comuni di Silvaplana e Selis <Sils>, a sera comune di Bivio e a notte “quelli di Marmorea”; nonché altri beni in valle di Avers. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 59
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 104 (regesto).

Note
Il documento è stato redatto in due momenti successivi, rispettivamente nei giorni 5 e 7 dicembre.

Regole parrocchiali. luogo non identificato, 1466

Regole della parrocchia di Davos. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - B 2129/8
Originale. Wien, Staatsarchiv
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 187, n. 330 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 119 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1469 Marzo 16

Hans Jaenni di Sapün, in qualità di tutore dei figli di Kaspar Heintzmann, cede a Jägli Heintzmann ed ai suoi eredi un prato a Medrigen, sul quale grava un canone perpetuo a favore della chiesa di Langwies a titolo di affitto ereditario. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/3b, 33
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 146
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 201, n. 366 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 131 (regesto).

Vendita. Soglio, 1469 Novembre 20

Giacomo, detto “Guertius”, abitante ad Avers, figlio di Anton Pelizari di Soglio, vende a Berta, figlia di Andrea Tzotzi Rovinelli di Soglio, un terreno per settantasette fiorini. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI/AI, 62
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 88 (regesto).

Sentenza. Rhäzüns, 1470 Novembre 15

Hans Gandrion, ammano di Rhäzüns, giudice del tribunale ordinario, pronuncia sentenza sul reclamo di Jos Buchli di Safien, assistito da Heinrich Rufer di Bonaduz, a nome della comunità di Safien contro l'ammano e la comunità di Tenna, assistita da Hans Disch di Bonaduz, relativo all'obbligo di manutenzione della strada verso Tenna. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/2a, 23
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 35 (regesto).

Lettere di libertà. luogo non identificato, 1471 Ottobre 10

Il conte Gaudentz von Mätsch conferma le libertà dei tribunali di Davos, Prättigau, Klosters, Lenz, Churwalden, Vorder Schanfigg e Langwies. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 18
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
J. GULER, Pündnerischer Handlungen Widerholte und vermehrte Deduction, 1622, a cura di C. Von Moor, Chur 1877, 6 e 7.
M. PFISTER, Jahrundertlangen Davoser Kampf um Freiheit, Davos 1989, 4 e 5.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 188, n. 333 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 119 (regesto).

Sentenza. Safien, 1477 Giugno 12

Petermann Buchli, ammano di Safien, pronuncia sentenza nella controversia tra Hans Candrian, ammano di Rhäzüns, e Hans Disch di Rhäzüns, assistiti dall'ammano Buchli “il vecchio”, contro il conte Georg Werdenberg Sargans, assistito da Heinrich Grass, relativa al possesso dell'alpe Bischola a Safien, consentendo al conte di portare la causa davanti al tribunale della signoria vescovile a Chur, con l'onere delle spese a carico delle due parti, e il diritto d'appello davanti al tribunale dei quindici della Lega. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/5, 66
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 36 (regesto).

Vendita. Bivio, 1478 Giugno 18

Alberto e Giovanni de Krosnis di Stalla vendono ai fratelli Pizenonibus di Bondo una pezza di terra prativa in Alach. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 78
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 104 (regesto).

Esenzione. Milano, 1478 Gennaio 9

Gian Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano, conferma agli abitanti del Rheinwald i privilegi concessi il 1 febbraio 1442, 29 marzo 1451 e 23 gennaio 1471, relativi all'esenzione dal pedaggio sul vino forestiero. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 21
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 132 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 19 (regesto).

Convenzione. Milano, 1478 Gennaio 4

Lettera di convenzione tra Bona e Gian Galeazzo Maria Sforza Duca di Milano e le comunità di Bregaglia, Engadina Superiore, Schams, Oberhalbstein e Avers, relativa a franchigie doganali. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XIX sec.. Chur, Staatsarchiv - Mohrsch. Dokumentensammlung, AB, IV, 6, 996, 1167

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 88 (regesto).

Affitto. Avers, 1479 Aprile 23

Hans di Madris, residente a Madris <Avers> sul podere chiamato “Schember”, si dichiara debitore di cinque fiorini annui di fitto a san Martino per il podere Schember, verso il “pio ed onesto” Jöry Jacob ed i suoi eredi. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, 79
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
N. SALIS-SOGLIO, Regesten der im Archiv des Geschlechts-Verbandes derer von Salis befindlichen Pergamenturkunden, Sigmaringen 1898, 79 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 88 (regesto).

Sentenza. Davos, 1481 Febbraio 13

Jakob Hug, landammano di Davos, emette sentenza in una controvertsia tra Ulrich Pfosi e Thomas fu Hans Nigg da una parte, e Ulrich Schirmer dall'altra, riconoscendo a quest'ultimo il diritto di far scendere anche il legname tagliato dal bosco lungo la pista per la discesa del fieno <“Heuschleife”> da Jsch <Sertigtal>, tranne nel tempo in cui è in corso la preparazione della pista stessa. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/3b, 41
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 119 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 119 (regesto).

Dazio. luogo non identificato, 1482 Settembre 23

Il conte Georg di Werdenberg Sargans dà in pegno i tributi del Rheinwald a suo cugino Ludwig di Rechberg Hohenrechberg per un debito di ottocento fiorini renani, che comprendono tra l'altro i proventi sul grano a Ems e i proventi sulle pecore a Sufers. Viene escluso il provento della dote della figlia naturale del conte Jörg, Anna, moglie di Peter Mangelt, consistente nei cinque fiorini annui provenienti dal dazio di Splügen. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - 1/67
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 133 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 20 (regesto).

Sentenza. luogo non identificato, 1484 Luglio 9

Konrad Hosang, landammano del Rheinwald, pronuncia sentenza nella controversia tra Peter Mengelt, procuratore del conte Georg di Werdenberg Sargans, difeso da Peter "Schoeni", e Schorsch "an der Egg" e altri, relativa al versamento delle imposte in pepe e l'affitto degli alpi di cui erano debitori verso il detto conte Georg. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del 1783. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 26
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 133 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 20 (regesto).

Esenzione. Milano, 1484 Gennaio 12

Gian Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano, confermando le precedenti lettere di esenzione doganale alle valli di Bregaglia, Engadina, Schams e Oberhalbstein con Avers concede alla “communitas patria et homines vallis suprasaxa cum aurea” la libera tratta di quaranta “plaustra” di grano. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XIX sec.. Chur, Staatsarchiv - Mohrsch. Dokumentensammlung, AB, IV, 6, 996, 1168

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 88 (regesto).

Affitto ereditario. Tinzen, 1486 Maggio 10

I fratelli Anthoni e Augustin Beccaria di Masegra <Valtellina>, con il loro cugino e balivo Conradin di Marmels, concedono a Schuwanin di Faller, Peter Schnider e Schimm Sustassa, di Splügatsch, la fattoria Splügatsch, a titolo di affitto ereditario, per il canone annuo di nove lire del corso di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, 89
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
N. SALIS-SOGLIO, Regesten der im Archiv des Geschlechts-Verbandes derer von Salis befindlichen Pergamenturkunden, Sigmaringen 1898, 89 (regesto)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 145, n. 236 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 104 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1487 Giugno 4

Elsa Prader di Praden vende a Lienhart un canone annuo di sei scellini Pfennig a sant'Ilario, gravante su di un campo a Praden, goduto in affitto ereditario per conto del monastero di san Lucio di Chur. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - 30, 19
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 33.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 202, n. 373 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 131 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1492 Maggio 1

Hans Oswald riceve da Heinrich Fischer e da Marti Imboden di Davos un canone annuo di affitto ereditario di tre lire di Halle, canone gravante su di un podere a Medrigen, detto "Gadenstatt am Tschuggen“. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - P I/34
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 148.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 131 (regesto).

Vendita. Soglio, 1492 Febbraio 16

Andrea Salis, abitante in valle Thomiliasca vende ad Agostino Salis e fratelli i suoi diritti indivisi in Alac. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - Salis, D VI A/I, 99
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 104 (regesto).

Lettera di libertà. luogo non identificato, 1493 Marzo 18

Il conte Gian Giacomo Trivulzio conferma agli abitanti di Valle Reno i loro antichi diritti, privilegi e alleanze, impegnandosi a non cederli senza il consenso del consiglio e della comunità. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 30
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 135 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 20 (regesto).

Libro delle rendite. luogo non identificato, 1495

Libro delle rendite delle fattorie di proprietà del monastero di san Pietro di Cazis poste nella valle di Safien. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - B 1532
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
L. JOOS, Die beiden Safien-Urbare des Klosters Cazis von 1495 und 1512, in «Bündner Monatsblatt», 1959.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 36 (regesto).

Note
Contiene notizie sulle fattorie concesse ai Walser a titolo di affitto ereditario.

Affitto ereditario. Cazis, 1495 Ottobre 18

Margaretha, badessa del monastero di san Pietro di Cazis, concede agli eredi di Martin "Zeisli", a Lutzi "Zisli" e agli eredi di Andreas "Zeisli" i poderi "Thuren" e "Santlashg" nella valle di Safien, con centoventicinque diritti d'alpe, a titolo di affitto ereditario, per il canone annuo di diciannove scellini, uno Pfennig e un Solidus, oltre a tre stare di strutto, tre mezzi quintali di formaggio e quattro formaggi buoni e mezzo, da corrispondere alla festa di san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Staatsarchiv - 1/86
Copia. Safien, Gemeindearchiv - 9
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 36 (regesto).

Conferma. luogo non identificato, 1496 Dicembre 1

Massimiliano I conferma alle Giurisdizioni di Davos, Klosters, Lenz, Churwalden, St. Peter e “das ynnder an der Lanngenwysen” <Langwies> le libertà e i diritti concessi dall’arciduca Sigismondo d’Austria. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 36
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Rendite. luogo non identificato, 1497

Libro delle rendite della signoria di Rhäzüns, comprese le rendite “am Vbersax”. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Staatsarchiv - A I/1, 342
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 72 (regesto).