Documenti › Chur, Bischöflicher Archiv

Permuta. Freudenberg, 1297 Luglio 10

Heinrich di Wildenberg, in qualità di patrono della chiesa di Lantsch e con il consenso del vescovo di Chur e del rettore della chiesa di Lantsch, permuta i beni dotali appartenenti alla cappella di San Callisto di Brienzuols <Belfort>, filiale della chiesa di Lantsch, posti a Davos, con un suo allodio in Lantsch e Vazerol; e concede in affitto ereditario i detti beni a Zutze di Davos e Johann suo figlio e i loro eredi. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. BRANGER, Rechtsgeschichte der freien Walser in der Ostschweiz, Bern 1905, 3.
E. MEYER-MARTHALER e F. PERRET (a cura di), Bündner Urkundenbuch, III, Chur 1970, 1276.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 182, n. 315 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 118 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1300 Novembre 11

Berthold, prevosto del monastero di san Lucio di Chur, e il capitolo concedono con unanime deliberazione a titolo di affitto ereditario a Walther del Wallis detto "Röttiner" e a Giovanni anch'egli del Wallis detto "Aier" e ai loro eredi i beni ed i prati “Pradella” e “Silvaplanii”, secondo il diritto dei Walser di Davos. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del 1453. Chur, Bischöflicher Archiv - St. Luzi, Cart. B f. 109
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, II, Chur 1854, 97.
E. MEYER-MARTHALER e F. PERRET (a cura di), Bündner Urkundenbuch, III, Chur 1970, 1308.
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 2. (regesto)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 191, n. 343 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Affitto ereditario. Chur, 1307 Marzo 28

Rudolf di Montfort, preposito della cattedrale di Chur, ed il capitolo della stessa concedono a Johann detto Baling del Vallese gli alpeggi di Sapün e di Medrigen nella pieve di san Pietro a titolo di affitto ereditario. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del 1354. Chur, Bischöflicher Archiv - Domkapitel
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 3 (regesto)
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 192, n. 344 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Vendita. luogo non identificato, 1308 Settembre 20

I fratelli Simone e Bartolomeo "von Berenburg" vendono ai fratelli Albrecht, Haymen, Hans et Jacob figli di Pietro "von Salet" il podere “uff Splugen”. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia del XV sec.. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. MEYER-MARTHALER e F. PERRET (a cura di), Bündner Urkundenbuch, II, Chur 1968.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 18 (regesto).

Affitto ereditario. Vrin, 1312 Gennaio 28

Alberto, preposito del monastero di san Lucio di Chur, concede a titolo di affitto ereditario ai fratelli Martino, Alberto e Franzino figli del fu Martino detto "Dyabolus" i possedimenti del monastero a Vrin, per il canone annuo di venti lire mezzane a san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv - St. Luzi, E 8
Supporto: Pergamena | Lingua: Latino

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, II, Chur 1854, 147.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 46 (regesto).

Affitto ereditario. Chur, 1327 Marzo 28

Friedrich di Nenzingen, decano, e il capitolo del duomo di Chur concedono a Peter di Silvaplan tutti i loro beni posti a Silvaplan e a Runcalier, a titolo di affitto ereditario, per il canone annuo di sei lire Bilian alla festa di san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Bischöflicher Archiv - Domkapitel
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, II, Chur 1854, 212.
Die Rechtsquellen des Kantons Graubünden, Zweiter Teil, 1. Band, Gericht Langwies, a cura di Elisabeth Meyer-Marthaler, Aarau 1984, 7.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Trattato. Hospental, 1344 Ottobre 8

Per dirimere ogni controversia sorta tra le parti in seguito ad una rapina, Jonzelino del fu Lamberto "de Christo" detto "Rubeus", il quale agisce a nome del comune e degli uomini della val d'Ossola e della valle Formazza, da una parte, e Guglielmo del fu Enrico "de Solbe", in rappresentanza del Comune e degli uomini di Disentis, dall'altra, eleggono in qualità di arbitri Modino "de Roberto de Leventina", Ugolino "de Retenago" e Nicolao "de Ursaria", i quali pronunciano sentenza arbitrale affinchè venga ristabilita la pace e le parti si impegnino a far rispettare la giustizia nel territorio compreso nelle rispettive giurisdizioni. Si stabilisce una pena di cento fiorini d'oro, da corrispondere alla parte lesa in caso di mancato rispetto del trattato. [Ester Bucchi De Giuli]

Informazioni
Copia. Chur, Bischöflicher Archiv - Urkundensammlung Schmid
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 81, n. 119 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola 2004, p. 45 (regesto).
T. BERTAMINI, Cronache del Castello di Mattarella. Storia dell'Ossola Superiore dalle origini al secolo XV, vol. II, Grossi 2004, pp. 188-190 (trascrizione)

Affitto ereditario. Chur, 1354 Ottobre 31

Il Capitolo del Duomo di Chur concede in affitto ereditario a Jacob Baling von Wallis gli alpi Samponi e Mederi nella parrocchia di San Pietro. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Bischöflicher Archiv - Cart. 5 (D)
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Affitto ereditario. Rietberg, 1354 Marzo 10

Ulrich, vescovo di Chur, concede a Mafien di Avers diversi possedimenti in Schams, a titolo di affitto ereditario. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia autentica. Chur, Bischöflicher Archiv - Regist. de foed.
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, III, Chur 1861, 59.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 141, n. 225 (regesto, in data gennaio 21)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 87 (regesto).

Libro delle rendite. luogo non identificato, 1367 - 1370

Libro delle rendite del capitolo del duomo di Chur. Contiene notizie sul podere Talavadatsch a Valzeina, tenuto in affitto per conto del capitolo da “Johannes dictus Jung Walliser” per il canone annuo di 10 lire mezzane. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Codice pergamenaceo | Lingua: Latino

Pubblicazioni
C. MOOR, Die Urbarien des Domkapitels zu Chur, Chur 1869, pp. 42-77.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 213, n. 401 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 140-41 (regesto).

Note
L'arco cronologico indicato è approssimativo

Affitto ereditario. Chur, 1368 Luglio 16

Il conte Rudolf di Montfort, preposito del capitolo del duomo di Chur, concede a Florin di Tersnaus <Vals> il podere “Vall Granda” <Lumnezia>, a titolo di affitto ereditario, per il canone annuo di dodici braccia di tessuto. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv - Domkapitels
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, III, Chur 1861, 142.

Affitto ereditario. Chur, 1379 Ottobre 22

Il vescovo Iohannes di Chur concede ai fratelli Symon, Andre, Hansen e Gaudentz di Faller il possedimento della valle di Faller, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di trentacinque scellini di Chur in formaggio pregiato a san Martino. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Bischöflicher Archiv - Registr. de foedis, fol. 90
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, IV, Chur 1865.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 103 (regesto).

Decima. luogo non identificato, 1388 - 1394

Hartmann di Werdenberg-Sargans-Vaduz, vescovo di Chur, concede la decima di Triesenberg ad Haintz Lugner “am Trisnerberg” <Triesenberg>. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Vidimus. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Volume cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
F. PERRET - B. BILGERI, Liechtensteinisches Urkundenbuch, Vaduz 1948, I/1, 149
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 157 (regesto).

Note
Il termine post quem è da considerarsi approssimativo

Vendita. luogo non identificato, 1393 Aprile 23

Hartmann, vescovo di Chur, vende al capitolo del duomo di Chur l'alpe Wall Sant Laurenz, tenuta a titolo di affitto ereditario da Ulrich Hansen e Thomas Mafren di Iofs <Iuf>. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia autentica. Chur, Bischöflicher Archiv - Chartular
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
T. MOHR - C. MOOR, Codex Diplomaticus. Sammlung der Urkunden zur Geschichte Cur-Rätiens un der Republik Graubünden, IV, Chur 1865, 178.
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 142, n. 227 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 87 (regesto).

Confederazione. luogo non identificato, 1396 Ottobre 21

Confederazione tra gli uomini della “Casa di Dio” <compresa la valle di Avers> e i gli abitanti della regione di Chur soggetti al conte Giovanni di Werdenberg Sargans. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia autentica. Chur, Bischöflicher Archiv - Chartular Tyrol B, S. 112
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
C. JECKLIN, Urkunden zur Verfassungsgeschichte Graubündens, Chur 1883, 6
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 142, n. 228 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 87 (regesto).

Libro delle rendite. luogo non identificato, 1400 - 1499

Due libri dell'amministrazione dei Vescovi di Chur dell'inizio del XV secolo. Contengono notizie sui redditi dei contratti di affitto ereditario dei coloni walser di Avers, Vals, Faller e Nandrò nell'Oberhalbstein, e di Schall nel Domleschg. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Latino, tedesco

Pubblicazioni
G. C. MUOTH, Zwei sogenannte Aemterbücher des Bistums Chur, in «Jahresbericht der Hist.-Antiquar. Gesellschaft von Graubünden», 1897.
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 88 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1402 Maggio 19

Il vescovo Hartmann di Chur concede a Hennin Walliser, abitante a St. Anthonien, ed a sua moglie Franken un appezzamento di terra posto all'Oberen Thor di Chur, a titolo di affitto ereditario. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Vendita. luogo non identificato, 1404 Ottobre 15

Hänni Walser, abitante a St. Antönien presso Chur, sua moglie Franka e Hans Bonett vendono a Steff Ellend e Anne sua moglie, un prato della misura di tre “pradari” <falciatura giornaliera di un uomo> detto “Bruggerwiesen”. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 194, n. 347 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1404 Ottobre 18

Jakob, Ammann di Tschiertschen, concede a Hans Falwen il podere “Pretsch” ad Arosa, confinante con il podere dei conti di Toggenburg, a titolo di affitto ereditario per il canone annuo di cinque lire di Halle e sei formaggi. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Bischöflicher Archiv - Chartular Churwalden, p. 44b
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 194, n. 347bis (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Affitto. luogo non identificato, 1408 Giugno 22

Ricevuta dell’affitto di Claus Brunner del Triesenberg verso il preposito Dietrich e il monastero di San Lucio di Chur, relativo al podere “Untergufflin” a Triesenberg. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Vidimus. Chur, Bischöflicher Archiv - Chartular B, p. 51
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 239, n. 449bis (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 158 (regesto).

Sentenza. luogo non identificato, 1414 Settembre 5

Sentenza nella controversia tra Hans Vischer di Gryden e i fattori e coloni walser di Runggalier, relativa a un diritto di passaggio che i Walser di Runggalier pretendevano attraverso i coltivi di Gryden. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Copia. Chur, Bischöflicher Archiv - MANCA !!
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 129 (regesto).

Bibliografia
F. O. SEMADENI, Beiträge zur Walserforschung, Arosa 1935, 18.

Vendita. luogo non identificato, 1428 Settembre 7

Philipp Räbstein e sua moglie Nesa, figlia dell’Ammann di Tschiertschen, vendono al preposito e al monastero di Churwalden il podere Pretsch ad Arosa per cinquanta lire di Costanza. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Vidimus ???. Chur, Bischöflicher Archiv - Chartular Churwalden, p. 42b
Supporto: Doc. cartaceo | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 195, n. 352 (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein,Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 128 (regesto).

Affitto ereditario. luogo non identificato, 1450 Febbraio 20

Georg di Rhäzüns concede a Hans Schuler di Safien una fattoria a Thusis a titolo di affitto ereditario. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
L. BÜHLER, Die Freiherren von Rhaezuens, tesi manoscritta, Zürich 1977, 192 (regesto).
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 34 (regesto).

Sentenza. luogo non identificato, 1472 Febbraio 1

Sentenza dell’Ammann Dysch di Tschiertschen nella giurisdizione di Churwalden, relativa a due canoni d’affitto verso il monastero di Churwalden. [Prof. Enrico Rizzi]

Informazioni
Originale. Chur, Bischöflicher Archiv - sub dato ?????
Supporto: Pergamena | Lingua: Tedesco

Pubblicazioni
E. RIZZI, Walser Regestenbuch. Quellen zur Geschichte der Walseransiedlung. Fonti per la storia degli insediamenti walser (1253-1495), Anzola d'Ossola 1991, p. 201, n. 367bis (regesto)
E. RIZZI, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Anzola d'Ossola 2005, p. 131 (regesto).