Canti della tradizione orale

« precedente | indice | successivo »

m jerschte Jaar

m jerschte Jaar wa wrt i Hs haa
gmmer Gtt es Haani.
Huppeli-Huppeli heit mis Haani.

m zweite Jaar wa wrt i Hs haa
gmmer Gtt es Geiji.
Schniiwi-Schneewi heit mis Geiji
Huppeli-Huppeli heit mis Haani.

m drtte Jaar wa wrt i Hs haa
gmmer Gtt es Chli.
Nilli-Nlli heit mis Chli
Schniiwi-Schneewi heit mis Geiji
Huppeli-Huppeli heit mis Haani.

Il primo anno

Il primo anno, da quando ho messo famiglia,
Dio mi ha dato un galletto.
Huppeli-Huppeli1 si chiama il mio galletto.

Il secondo anno, da quando ho messo famiglia,
Dio mi ha dato una capretta.
Schniiwi-Schneewil si chiama la mia capretta,
Huppeli-Huppeli si chiama il mio galletto.

Il terzo anno, da quando ho messo famiglia,
Dio mi ha dato una mucchina.
Nilli-Nlli1 si chiama la mia mucchina,
Schniiwi-Schneewi si chiama la mia capretta,
Huppeli-Huppeli si chiama il mio galletto.

Informazioni

Get the Flash Player to see this player.

scarica pdf

Luogo di raccolta: Macugnaga
Informatore: Max Waibel
Esecutore: Gaudenzio Corsi
Data: 1975/1977
Tonalità alla fonte: La bemolle magg.
Trascrizione musicale: Luca Bonavia
Trascrizione letteraria: Max Waibel
Traduzione: Luca Bonavia

Note
- Cfr. Waibel, n. 515, pag. 206, "m jerschte Jaar wa wrt i Hs haa";
- Cfr. Tanz, n. 27, "Chetteneliedli" (1950).