Bibliografia

Schmitt Rolf 1979
Der Izelin - und Gruoba-Handel und die Walser, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 1, Visp, Giugno 1979

Schnidrig Alois Larry 1954
Wochenende bei den Walsern im Pomat, contenuto in Walliser Nachrichten, 68, Brig, 1954

Resoconto di un fine settimana trascorso presso la comunità walser di Formazza (Pomatt)

Schwitzer E. 1906
Pflichhelf des Pfarrherrn in Pomatt, contenuto in Schweizerisches Archiv für Volkskunde, , 1906

Scilligo Pio 1989
Pumatter Tietsch. Il tedesco di Formazza, Roma, IFREP, pp. 84

Volume per l'apprendimento del titsch. Prime parole, saluti, informazioni, ringraziamenti, aggettivi, preposizioni comuni, giorni, mesi, anni, cenni grammaticali seguiti da un breve vocabolario.

Scilligo Pio 1993
Pumattertietsch Werterbeuch, Roma, IFREP, pp. 169

Raccolta di 7500 parole e frasi caratteristiche del titsch della Formazza. Vocabolario suddiviso in una prima parte Pumattertietsch – tietsch – waeltsch e in una seconda parte italiano – formazzino- tedesco.

Scuola Elementare di Formazza 1994
Hidriks Lidä wettischt färä cho….- Male di quest'anno fossi venuto l'anno scorso…., Torino, Assessorato alla Cultura Regione Piemonte, pp. 63

Fascicolo curato dai bambini della Scuola Elementare di Formazza di ricerca sugli antichi rimedi curativi della valle in Pumattertitsch.

Semadeni Francesco Ottavio 1940
Wem galt der Ausdruck Walser?, contenuto in Neue Bündner Zeitung, 252, Chur, 1940

A chi è rivolta l’espressione Walser? In un documento del XV secolo proveniente da Münster (Goms) vennero definiti come Walser soltanto «gli abitanti tedeschi della Valle Formazza» (Pomatt).

Studer Julius 1988
Le colonie tedesco-vallesane e walser delle Alpi (Walliser und Walser), Anzola d'Ossola, Fondazione Arch. Enrico Monti, pp. 94

Parte introduttiva di Enrico Rizzi, sulle ricerche effettuate sui Walser dal XVI secolo al 1886, successivamente saggio di Georg Jäger sulla letteratura dei Grigioni nel diciannovesimo secolo. Saggio di Julius Studer sull'origine delle colonie tedesco vallesane sul versante meridionale delle Alpi e successivamente nei Grigioni.

note: Sec. Ed. 1990

Trabattoni Ida 1961
Il pellegrinaggio-Affresco nella chiesa di Antillone, contenuto in Illustrazione Ossolana, 1, Domodossola, 1961

Valenti Monica 2005
Facciamo un po’ titsch e un po’ wältsch? Analisi dei fenomeni di contatto nella parlata walser di Formazza,

Saggio sui fenomeni di contatto nella parlata walser di Formazza. L'analisi è di tipo quantitativo e il corpus è costituito da circa 12 ore di registrazioni effettuate in loco dagli abitanti stessi di Formazza. Dopo aver effettuato alcune considerazioni di tipo storico sulla val Formazza, la candidata descrive le particolarità del corpus, essendo registrazioni spontanee nelle quali l'influenza del ricercatore è pressoché nulla. Successivamente si analizzano i problemi metodologici dello studio dei fenomeni di contatto, il prestito e la commutazione di codice. Infine, vengono esposti i risultati dell'analisi effettuata basati sul concetto di frequenza.

note: Tesi di laurea, Università del Piemonte Orientale, Vercelli, 2005. Relatore prof. Dal Negro.

Vasina Dino 1995
Esopo e La Fontaine tradotti in Töitschu di Issime e in Titsch di Formazza, contenuto in Augusta, , 1995

Vaudan Josef 1955
Aus dem Pomat, contenuto in Walliser Bote, 76, Brig, 1955

Notizie relative alla comunità walser di Formazza (Pomatt).

Vicini Mario 2001
La valanga. Cronaca di un drammatico inverno, Val Formazza 1951, Formazza, Fondazione Enrico Monti, pp. 51

Racconti e immagini della terribile valanga che distrusse parte dell'abitato di Canza nel 1951.

note: Diario di Caterina Della Ferrera

Virgili Maria Giovanna 1961
Rapporti fra le valli Formazza e Bedretto attraverso il Passo di San Giacomo, contenuto in Bollettino storico per la Provincia di Novara, 2, Novara, 1961

Waibel Max 1995
A Pfiiffa im Muul ond a Chlag im Sack. Heiteres Erzählgut der Walliser und Walser., Chur, Bündner Monatsblatt/Desertina AG, pp. 261

Raccolta di aneddoti e racconti delle regioni walser, dal Vallese a Gressoney fino a Montafon.

Waibel Max 2005
Pomatter Erinnerungen, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 2, Visp, 2005

Intervista di Max Waibel ad un abitante di Formazza in Pomattertitsch e traduzione in tedesco.

Walserverein Pomat 1994-1995
Piccolo vocabolario Walsertitsch-Italiano. Gli antichi mestieri della valle, Torino, Assessorato alla cultura Regione Piemonte, pp. 32

Secondo fascicolo di raccolta di vocaboli inerenti gli antichi mestieri in Pumatter titsch: la fienagione, le patate e il bucato.

Walserverein Pomatt 2006
Parlare walser in Piemonte. Archivio sonoro delle parlate walser, Vercelli, Mercurio, pp. 140

Raccoglie l'intero corpus (parlato e trascritto) prodotto nell'ambito di un progetto della Regione Piemonte finalizzato alla registrazione e trascrizione di 60 ore di parlato semispontaneo nelle due comunità walser di Formazza e Rimella. Nel testo a stampa sono raccolti e tradotti diversi stralci dalle registrazioni riguardanti temi relativi alla vita nelle due comunità (ricette, economia, storia orale, feste, leggende, ecc.).

note: Contiene DVD con registrazioni e trascrizioni

Wanner Kurt 1986
Anna Maria Bacher. Eine unverwechselbare aus dem Pomat, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 2, Visp, 1986

Welf Heinrich 1991
In memoriam della dottoressa Angela Bacher, contenuto in Augusta, , Issime, 1991

Werlen Pius 1990
Das Goms und das Pomatt-Begegnungen, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 2, Visp, 1990

Werlen Pius 1990
Goms und Pomatt. Begegnungen., contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, , Visp, 1990

Würgler Heinrich 1966
Über die Pomater Säumer, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 1, Visp, 1966

Zaninetti A. 1989
L'origine delle parrocchie delle valli Antigorio e Formazza, Domodossola,

note: Tesi di Laurea

Zanzi Luigi 2003
La Guriner Furka. Con Reinhold Messner da Bosco Gurin a Formazza, un viaggio nella cultura walser, contenuto in Le Rive, 1-2, Gravellona Toce, Gennaio-Aprile 2003

Zucchetti Rosella 1988
Il giardino riserva alpino dell'alta Val Formazza, contenuto in Novara, 1, Novara, 1988