Bibliografia

Rizzi Enrico 1997
600 Jahre Griespass, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 1, Visp, 1997

Rizzi Enrico 1997
Commercio del vino ossolano verso il Vallese e il Nord delle Alpi attraverso il Passo del Gries,

Rizzi Enrico 1997
Il Passo del Gries. Via del ghiacciaio tra Milano e Berna, Anzola d'Ossola, Fondazione Enrico Monti, pp. 93

Il passo del Gries attraverso la storia e raccontato e narrato da antichi esploratori. Al volume storico si aggiunge un compendio cartografico.

note: Saggio introduttivo di Luigi Zanzi ;acquarelli di Vittore Ceretti.

Rizzi Enrico 1997
La via del giazzaro (Gries) da Domodossola a Meiringen. Appunti per una guida storica, contenuto in Bollettino Storico per la Provincia di Novara, 1, Novara, 1997

Rizzi Enrico 1998
Il Passo del Gries. Via del ghiacciaio tra Milano e Berna, contenuto in Oscellana, , Domodossola, 1998

Rizzi Enrico 1981
Walser, gli uomini delle montagne - die Besiedler des Gebirges, Anzola d'Ossola, Fondazione Enrico Monti, pp. 157

Il volume, diviso in una parte in italiano e la corrispondente traduzione in tedesco descrive alcune questioni storiche riguardanti i walser.

Rizzi Enrico 1988
Le colonie tedesco-vallesane e walser delle Alpi (Walliser und Walser), Anzola d'Ossola, Fondazione Arch. Enrico Monti, pp. 94

Parte introduttiva di Enrico Rizzi, sulle ricerche effettuate sui Walser dal XVI secolo al 1886, successivamente saggio di Georg Jäger sulla letteratura dei Grigioni nel diciannovesimo secolo. Saggio di Julius Studer sull'origine delle colonie tedesco vallesane sul versante meridionale delle Alpi e successivamente nei Grigioni.

note: Sec. Ed. 1990

Rizzi Enrico 1988
Note sull'economia di una comunita walser nel 17. secolo: la valle Formazza,

Rizzi Enrico 1990
La migrazione walser lungo la via delle aquile dalla valle Formazza al Vorarlberg, Wien,

Rizzi Enrico 1992
Gli uomini della montagna. I Walser nella Valsesia, nell'Ossola e nelle Alpi Centrali, Anzola d'Ossola, Fondazione Enrico Monti, pp. 39

Saggio di analisi storica, geografica e culturale delle origini degli insediamenti walser sulle Alpi. Il volume cerca di analizzare il rapporto tra l’uomo e le Alpi nell’antichità. L’autore descrive il vallese e l’origine dei Walser, si concentra in particolar modo sulle colonie intorno al monte Rosa, in Formazza e nelle Alpi centrali. Lo scritto è costituito, inoltre, da alcune parti dedicate all’architettura e ad aspetti di cultura montanara.

Rizzi Enrico 1994
Scienziati ed artisti attraverso la valle Formazza nel Settecento e nell'Ottocento, pp. 197-237

Rizzi Enrico 1995
Coolidge e la valle Formazza, pp. 269-282

Rizzi Enrico 1996
Dimore alpine e colonizzazione walser in valle Formazza,

Rizzi Enrico 1996
Relazioni tra la val Formazza e il San Gottardo attraverso la "Montagna di Valdolgia", Bern,

Rizzi Enrico 1997
Zur Schmitten: una dinastia di impresari dei trasporti e la Casa Forte di Formazza, contenuto in Oscellana, 2, Domodossola, 1997

Rizzi Enrico 1998
Morasco, contenuto in Oscellana, 1, Domodossola, 1998

Rizzi Enrico 1999
Quadro della valle Formazza nel 1768 dal memoriale segreto del Marchese d'Ormea, pp. 165-194

Rizzi Enrico 1999
Sci Club Formazza, contenuto in Le Rive, 4, Gravellona Toce, Luglio-Agosto 1999

Rizzi Enrico 2001
La valanga. Cronaca di un drammatico inverno, Val Formazza 1951, Formazza, Fondazione Enrico Monti, pp. 51

Racconti e immagini della terribile valanga che distrusse parte dell'abitato di Canza nel 1951.

note: Diario di Caterina Della Ferrera

Rizzi Enrico 2003
Al Tag. Poesie di Anna Maria Bacher, contenuto in Le Rive, 1-2, Gravellona Toce, Gennaio-Aprile 2003

note: Con acquarelli di Giuliano Crivelli

Rizzi Enrico 2003
Capolavori in Formazza, contenuto in Le Rive, 6, Gravellona Toce, Novembre-Dicembre 2003

note: Articolo fotografico sulle sculture walser riferite alla natività

Rizzi Enrico 2004
750 anni di storia walser. Formazza, nido d'aquila dei coloni e la fondazione di Bosco Gurin, pp. 11-19

Rizzi Enrico 2004
Storia dei Walser dell'Ovest. Vallese, Piemonte, Cantone Ticino, Valle d'Aosta, Savoia, Oberland Bernese, Anzola d'Ossola, Fondazione Enrico Monti, pp. 224

Secondo volume dell'Atlante delle Alpi Walser, dedicato all'analisi storica delle colonie occidentali walser nel Vallese, nel Piemonte, nel canton Ticino, in Valle d’Aosta, in Savoia e nell’Oberland Bernese.

note: 2. v.

Rizzi Enrico 2003
Folklore di Val Formazza e Bosco Gurin., Anzola d'Ossola, Fondazione E. Monti, pp. 126

Riedizione del volume sui viaggi di Baragiola Aristide nelle Alpi. Il folklore e leggende in Formazza e a Bosco Gurin. Introduzione di Enrico Rizzi.

Ronco Imelda 1995
Esopo e La Fontaine tradotti in Töitschu di Issime e in Titsch di Formazza, contenuto in Augusta, , 1995

Roseri E. 1901
Persone di cittadinanza italiana che parlano abitualmente in famiglia un dialetto tedesco, contenuto in Atti della Società Romana di Antropologia, , 1901

Statistica linguistica condotta nelle seguenti annate: 1861 e 1901 sui parlanti di lingua tedesca a Gressoney St Jean e la Trinité, Issime, Pomatt (Formazza), Agaro, Salecchio, Macugnaga, Alagna, Rimella, Rima.

note: il presente contributo si trova anche in: Bulletin de l'institut international de statistique XII, Roma, 1902, pp.116-117; Deutsche Erde, 1902, pp.116-117.

Rossano Anna Vittoria 1999/2000
Proposta per un ecomuseo in Val Formazza, pp. 312

note: Tesi di laurea, Milano, Politecnico, 1999/2000. Relatore Maurizio Boriani.

Rossi Carlo 1964
Her un har, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 1, Visp, Maggio 1964

Esempi del dialetto di Formazza (Pumattertitsch) con spiegazione italiana di alcuni vocaboli.

Sartori Francesco 1988
Il giardino riserva alpino dell'alta Val Formazza, contenuto in Novara, 1, Novara, 1988

Schmid Gartmann Martin 1963
Bedrohtes Walsertum am Monte Rosa, contenuto in Bündner Jahrbuch, , Chur, 1963

Il patrimonio dei Walser in pericolo sul Monte Rosa. Descrizione generale delle condizioni vigenti nelle vallate italiane di Gressoney, Alagna, Rima, Rimella, Macugnaga, Pomatt e Bosco Gurin con indicazioni relative alla letteratura più importante e analisi delle questioni principali (ad esempio: origine). Descrizione del paesaggio e della situazione culturale e attuale degli abitanti; esempi di spostamento linguistico verso l’italiano. Previsione sul futuro di queste enclavi walser di lingua tedesca.