Bibliografia

Ritter Rupert 1936
Liechtensteinische Urkunden im Landesregierungarchiv Innsbruck, contenuto in Jahrbuch des Historischen Vereins für das Fürstentum Liechtenstein, , 1936

Rizzi Enrico 1982
Appunti sulla fondazione di Agaro e sul diritto walser, contenuto in Oscellana, 4, Domodossola, 1982

Rizzi Enrico 1989
Sul ruolo del servizio militare nel diritto e nella storia walser, Zürich, Schulthess Polygragraphischer Verlag,

Breve fascicolo sull'intervento di Enrico Rizzi comparso nel volume "Festschrift für Louis Carlen zum 60. Geburstag". Appendice sui regesti di contratti di insediamento Walser (1256-1363).

Rizzi Enrico 1990
Collezione di fonti per una storia del diritto colonico walser, pp. 15-55

Rizzi Enrico 2003
I Walser, Anzola d'Ossola, Fondazione Enrico Monti, pp. 207

Primo volume dell'Atlante delle Alpi Walser, dedicato agli aspetti generali della civiltà Walser: l’immigrazione che ha portato alla fondazione degli insediamenti, il diritto walser, le attività lavorative, descrizione di aspetti architettonici, la lingua e aspetti legati al folclore.

note: 1.v.

Rizzi Enrico 1990
Europäisches Kolonistenrecht und Walseransiedlung im Mittelalter. Akten der 7. internationalen Walser Studientagung in Davos, 22-23 September 1989, Anzola d'Ossola, Walservereinigung Graubünden : Fondazione Arch. Enrico Monti, pp. 220

Atti del convegno sul diritto europeo e gli insediamenti walser nel Medievo.

note: Titolo italiano: Diritto europeo dei coloni e insediamenti walser nel Medioevo. Atti del 7. convegno internazionale di studi walser, Davos, 22-23 settembre 1989

Robbi J. 1914
Die Urkunden-Regesten des Staatsarchives des Kantons Graubünden 1301-1797, contenuto in Jahresbericht der Historisch-antiquarischen Gesellschaft von Graubünden, , 1914

Rupp Theodor 1950
Gemeinde und Kirche im Prättigau in ihrer Entwicklung bis zur Reformation, contenuto in Bündner Monatsblatt, , Chur, 1950

In particolare le pp. 104-107: «Ruolo significativo svolto dai Walser per il Tribunale del Comune e per il vicinato». I Walser, oltre ad aver esercitato un'influenza sulla natura dell'insediamento e sulle tipologie abitative nel Prättigau (si veda a questo proposito la casa walser e l'insediamento di tipo sparso), contribuirono molto all' «allestimento di un libero tribunale popolare», proprio attraverso la loro libertà personale.

Salis Soglio N. 1898
Regesten der im Archiv des Geschlechts-Verbandes derer von Salis befindlichen Pergamenturkunden, Sigmaringen,

Salis Soglio N. 1898
Regesten der im Archiv des Geschlechts-Verbandes derer von Salis befindlichen Pergamenturkunden, Sigmaringen,

Salis-Seewis Johann Ulrich 1858
Gesammelte Schriften, Chur, Mohr, Conradin,

Pp. 240-242: sono dedicate ai Walser, alla loro appartenenza etnica, alle loro libertà e alla loro diffusione.

Sander Hermann 1886
Beiträge zur Geschichte des Vorarlberger Gerichts Tannberg, Innsbruck,

Contributi per una storia del tribunale del Vorarlberg, Tannberg. Sui Walser: p.37, 70: gli abitanti del Tannberg e i Walser nel Mittelberg e le loro libertà.

Sander Hermann 1892
Beiträge zur Rechts- und Kulturgeschichte des vorarlbergischen Gerichtes Tannberg, Innsbruck,

Contributi sulla storia del diritto e sulla storia della civiltà del Tribunale del Vorarlberg, sito a Tannberg. Nel 1563 l’imperatore Ferdinando I separò il Mittelberg (Piccolo Walsertal) dal Tribunale di Tannberg. Il Mittelberg ebbe da allora un proprio tribunale. Situazione giuridica del Comune e rapporti con le signorie circostanti. Rinuncia degli abitanti del Tannberg ai loro diritti Walser (p.7 e sg.).

Sax Adolf Von 1966
Plauderei über die Walser in Obersaxen Gr., contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 1, Chur, 1967

Storia dell'insediamento e posizione giuridica dei Walser; costruzioni abitative; situazione economica e ecclesiatico-religiosa; movimento demografico.

Schädler A. 1908
Regesten zu den Urkunden der liechtensteinischen Gemeindearchive und Alpgenossenschaften,

Regesti di documenti relativi all'Archivio della Comunità del Liechtenstein e dei suoi consorzi alpini.

Schallert Elmar 1970
Die ehemalige Walsersiedlung Nenzingerberg, contenuto in Walserheimat in Vorarlberg, , Bregenz, 1970

L’antico insediamento walser di Nenzingerberg. Citato per la prima volta nel 1427 con «Hans Vogt, dei Vallesani». Posizione giuridica, enumerazione delle fattorie (elementi isolati costitutivi dell’insediamento), condizioni di proprietà, economia, lingua, famiglie Walser.

Schmid A. 1967
Vals, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 2, Visp, 1967

L'autrice offre una descrizione storica e geografica della località walser di Vals. Considera la situazione attuale e passata delle vie di comunicazione, descrive brevemente il paese citando il museo «Gandahus», ad esso dedicato. Indicazioni bibliografiche su testi che trattano della particolarità linguistica di tale località. Vals è stata oggetto anche di catastrofi naturali, quali valanghe e alluvioni che l'autrice descrive con date ed eventi precisi. Situazione storica e giuridica prima e dopo l'immigrazione dei Walser (avvenuta nel XIV secolo).La religione cattolica degli abitanti di Vals, sistema economico e situazione demografica. Dialetto.

Schmid Ferdinand 1890
Verkehr und Verträge zwischen Wallis und Eschental vom 13.bis 15 Jahrhundert, contenuto in Blätter aus der Walliser Geschichte, , Brig, 1890

Circolazione, traffico e contratti tra il Vallese e lo Eschental (territorio ossolano) dal XIII sino al XV secolo.

Schmid Florentina 1977
Das Recht der Walser Kolonisten in Graubünden, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 1, Visp, Giugno 1977

Schmidt Ernst 1966/1968
Dr. Iur. Josef Bielander, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 2, 1, Visp, 1966, 1968

La redazione della rivista «Wir Walser» esprime felicitazione e si congratula per la nomina di Presidente del Tribunale di Briga conferita al Dott. Avv. Josef Bielander. La redazione ricorda le tappe più significative ed importanti della carriera giuridico-politica di Josef Bielander, esprime inoltre la sua gratitudine per il contributo professionale offerto da Bielander in occasione della fondazione della rivista «Wir Walser» e sottolinea il suo interesse e le conoscenze relative alla storia e al folclore del Vallese.

Schneider Alexander 1961
Die Landammänner von Blumenegg und ihre verwandtschaftlichen Beziehungen, contenuto in Montfort. Zeitschrift für Geschichte, Heimat- und Volkskunde Vorarlbergs, , Bregenz-Dornbirn, 1961

Pp.145-147 «Walliser Recht» il diritto vallesano: già nel XIV secolo venne concessa ai Walser, insediatesi nel Vorarlberg, una propria giurisdizione.

Schneller J. 1852
Urkunden-Regesten des Thales Urseren, contenuto in Geschichtsfreund, , 1852

Documenti e regesti relativi alla valle di Ursern.

Schnidrig Alois Larry 1975
Begründer der Walser-Fryheiten, contenuto in Wir Walser / Halbjahresschrift für Walsertum, 2, Visp, Novembre 1975

Schnyder Anton K.
Zeitschrift für Schweizerisches Recht (ZSR),

La rivista è l'organo di comunicazione principale della Società Svizzera dei Giuristi. Da oltre 150 anni raccoglie saggi, opinioni, contributi di giuristi svizzeri i quali si confrontano sulle problematiche giuridiche della Svizzera ed affrontano tematiche il cui significato va ben oltre quello attuale e contemporaneo. La rivista pubblica saggi d'attualità relativi agli sviluppi fondamentali della legislazione redatti da esperti; quaderni tematici dedicati alle leggi oggetto di revisione; relazioni sulle attività e comunicazioni inerenti l'Associazione dei giuristi svizzeri (Schweizerischer Juristenvereins).

Schulte Aloys 1901
Über Staatenbildung in der Alpenwelt, contenuto in Historisches Jahrbuch, , Freiburg-München, 1901

Sulla formazione degli Stati e delle forme di governo nell’ambiente alpino. Pp. 9-12: I Walser come tutori o custodi dei valichi alpini svizzeri. Natura e caratteristiche della someggiatura.

Schwitzer B. 1891
Urbare der Stifte Marienberg und Münster, Innsbruck,

Seewer Arnold 1957
Der St. Joder-Tag in Gsteig, contenuto in Schweizer Volkskunde. Korrespondenzblatt der Schweizerischen Gesellschaft für Volkskunde, , Basel, 1957

Possedimenti e colonie vallesane nel Comune di Gsteig. Perché, e da quando i Vallesani possiedono dei pascoli a Gsteig?. Posizione, dimensioni, utilizzo e condizioni di possesso dei pascoli di proprietà vallesana nella località di Gsteig. Possedimenti vallesani di pascoli e relativi abbandoni, rapporti e relazioni tra Gsteig e Savièse.

Semadeni Francesco Ottavio 1937
Zur Walserforschung, contenuto in Walliser Bote, 103, Brig, 1937

Per una ricerca sui Walser. L'autore considera in particolare un contratto tra gli abitanti del Vallese e dello Eschental.

Semadeni Francesco Ottavio 1936
Ein Walserdokument aus dem Archiv von Feldkirch, contenuto in Walliser Volksfreund, 94, Brig, 1936

Un documento walser tratto dall’Archivio di Feldkirch. Lettera di concessione in feudo del 1348 con nomi e cognomi di famiglie walser.

Semadeni Francesco Ottavio
Einiges über die Eginenalp im Goms im Wallis,

Il diritto walser e i cognomi di alcune famiglie suggeriscono l'emigrazione di alcuni abitanti dello Oberwallis (Vallese superiore) verso i Grigioni.

note: Senza indicazione dell'anno e del luogo di pubblicazione